Per offrire il miglior servizio possibile il presente sito fa uso di cookies, anche di terze parti. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies.
Leggi la Privacy e cookie policy OK
  • mercoledì 6 dicembre 2017

    Modifiche al decreto del Ministro della giustizia 10 marzo 2014, n. 55, la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense ai sensi dell'articolo 13 ,comma 6, della legge 31 dicembre 2012, n. 247.Nuovi parametri forensi con previsione di remunerazione per la negoziazione assistita.

    Parametri aggiornati per gli avvocati. Con una nuova e specifica tabella per l’attività di mediazione e negoziazione assistita.Schema di decreto del Ministro della giustizia concernente regolamento recante modifiche al decreto del Ministro della giustizia 10 marzo 2014, n. 55 concernente la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense ai sensi dell'articolo 13,comma 6, della legge 31 dicembre 2012, n. 247. Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha firmato, e trasmesso al Consiglio di Stato, il decreto che provvede alla revisione degli indici per la liquidazione dei compensi ai legali.Nel decreto si trova anche una nuova tabella che, attraverso l’individuazione di 6 scaglioni di valore della controversia, identifica i compensi da corrispondere per le 3 fasi, quella di attivazione, quella di negoziazione e quella di conciliazione.